fbpx

Culture e Rituali

corpo

Pratiche del corpo: i maisin, i sapeurs e il bleaching

Vediamo tre esempi di come la cultura agisce sul corpo in un contesto sociale: il caso della società maisin in Papua Nuova Guinea, il fenomeno congolese di alta moda denominato La Sape e la pratica di sbiancamento della pelle molto diffusa a Lisbona.   La società maisin in Papua Nuova Guinea Provincia di Oro, Papua …

Pratiche del corpo: i maisin, i sapeurs e il bleaching Leggi altro »

lo-fi

Il lo-fi hip-hop (non) è musica

Un articolo di Francesco Manera   chapter.zero – 人類補完計画 Il particolare rapporto fra “arte” e la società che la produce permette che entrambe si spieghino vicendevolmente, e questo è tanto più vero per il lo-fi hip-hop che, oltre ad essere un genere musicale – a tratti addirittura banale – rappresenta un’esperienza musicale e comunitaria totalmente …

Il lo-fi hip-hop (non) è musica Leggi altro »

LRA

Iniziazione e magia nella Lord’s Resistance Army (LRA)

Lord’s Resistance Army (LRA): rituali di guerra e angeli della morte La Lord’s Resistance Army (LRA) è un movimento ribelle che ha disseminato panico, distruzione e morte nell’Uganda settentrionale a partire dal 1987, per poi frammentarsi e diffondersi, nel 2002, nelle regioni di confine tra Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo e Sud Sudan dove …

Iniziazione e magia nella Lord’s Resistance Army (LRA) Leggi altro »

Spiritismo

Lo spiritismo di Kardec: tra incorporazioni e “case espirite”

Un articolo di Matteo Giordani   Nel 1854, Hippolyte Léon Denizard Rivail inizia a interessarsi alle cosiddette “tavole giranti” che si vedevano nella Francia dell’epoca, assieme ad altri fenomeni medianici di contatto con gli spiriti dei morti e i relativi messaggi provenienti dall’aldilà.     Nel 1857, sotto lo pseudonimo di Allan Kardec, che gli …

Lo spiritismo di Kardec: tra incorporazioni e “case espirite” Leggi altro »

Bacha-posh: la questione di genere in Afghanistan

Il caso delle bacha-posh: introduzione In Afghanistan, così come in Pakistan, è diffusa una pratica socio-culturale chiamata bacha-posh, un termine che in lingua Dari significa “dressed as a boy”. Nelle famiglie in cui la nascita di una figlia femmina è vista come un limite per la società, si opta per il cambio di genere della …

Bacha-posh: la questione di genere in Afghanistan Leggi altro »

La Fede Fatata: ovvero come il paganesimo è sopravvissuto in Europa

Un articolo di Matteo Giordani Nel 380, con l’Editto di Tessalonica voluto da Teodosio, il cristianesimo opera un genocidio di matrice religiosa su larga scala nei confronti dei credenti nelle religioni politeiste, o “pagani”. Da questo momento in poi il paganesimo passerà da religione praticata apertamente a religione nascosta, perseguitata, ma non per questo cesserà …

La Fede Fatata: ovvero come il paganesimo è sopravvissuto in Europa Leggi altro »

san michele

Tra l’invisibile e il materiale: il culto di san Michele Arcangelo in Abruzzo

Tra l’invisibile e il materiale: l’acqua, la roccia e la grotta nel culto di san Michele Arcangelo in Abruzzo A ogni forma naturale, roccia, frutto o fiore, le pietre, persino, che lastricano la strada, conferivo una vita morale: li vedevo provare sentimenti o li legavo a un sentimento: la grande massa era impiantata in un’anima …

Tra l’invisibile e il materiale: il culto di san Michele Arcangelo in Abruzzo Leggi altro »

La discesa degli Dei: la Wicca e l’estasi occidentale

Un articolo di Matteo Giordani Nel 1951, in Gran Bretagna, il Witchcraft Act del 1735, che vietava la pratica della stregoneria, viene abolito e sostituito con il Fraudulent Mediums Act. Questo evento porterà Gerald Brosseau Gardner, l’inventore della moderna Wicca, a poter scrivere nel 1954 Witchcraft Today (“Stregoneria Oggi”), dove egli affermerà di praticare una forma …

La discesa degli Dei: la Wicca e l’estasi occidentale Leggi altro »

donna

La donna albanese, il suo ruolo e le vergini giurate

Si parla spesso del ruolo della donna nei paesi mediorientali o in quelli africani, ma di recente, guardando un film del 2015 di Laura Bispuri (Vergine giurata), mi sono trovato a interrogarmi sulle condizioni femminili in Europa, in particolare in uno dei paesi candidati UE, l’Albania. Il film tratta delle vicende di una giovane donna …

La donna albanese, il suo ruolo e le vergini giurate Leggi altro »

Il corpo nel rituale islamico della Ṣalāt: uno sguardo antropologico

La Ṣalāt Note e ricordi di campo Bologna, 6 febbraio 2020 Aasmae ha gentilmente accettato di accogliermi nella sua casa per un pomeriggio. Dopo che ci eravamo sentite su WhatsApp, la nostra conoscenza prosegue dal vivo: il mio interesse nella pratica di Ramaḍān trova nella sua esperienza, condivisa con me, il perfetto incontro. La casa …

Il corpo nel rituale islamico della Ṣalāt: uno sguardo antropologico Leggi altro »