fbpx

Carolina Pascali

Jon Gnarr: quando il punk entra in politica (parte II)

Jon Gnarr e il Best Party: riprendo qui l’argomento lasciato in sospeso nella parte I. Questo partito non ha ovviamente vita facile, quando tenta di farsi strada nell’arena: Reykjavik ha una storia ostinatamente conservatrice. Sarà uno smacco  che i vecchi politici non digeriranno mai, in particolare quando si vedono dichiarare le intenzioni nella consona disarmante …

Jon Gnarr: quando il punk entra in politica (parte II) Leggi altro »

The Best Party: quando il punk entra in politica

Non volevamo far saltare in aria il sistema. Volevamo costruire qualcosa: qualcosa di bello, di divertente, di cool. The Best Party       Come diceva qualcuno “l’ironia è il primo passo per la rivoluzione”, e per una volta un aforisma si cala agilmente nella vita reale senza che questa paia goffa, o utopica, o …

The Best Party: quando il punk entra in politica Leggi altro »

agricoltura

Agricoltura biodinamica: forze di opposizione, oltre che cosmiche?

«Nel corso dell’era materialistica è stato completamente dimenticato quel che è necessario sapere per prendersi cura della natura.» Questo più  che un articolo è una serie di riflessioni, da cui spero ne scaturiscano delle altre.   Che cos’è l’agricoltura biodinamica? E’ un campo interessante di spunti, per una nuova idea di natura e di umanità …

Agricoltura biodinamica: forze di opposizione, oltre che cosmiche? Leggi altro »

Gli Ásatrú: i figli dell’Islanda

«[…] siamo più simili ai nostri antenati rispetto a chiunque altro. La religione che esprime al meglio la loro natura più profonda – Ásatrú – è più adatta per noi rispetto a qualsiasi altro credo sorto in Occidente tra popoli che sono essenzialmente diversi da noi. Ebraismo, Islam e Cristianesimo sono religioni straniere che non parlano …

Gli Ásatrú: i figli dell’Islanda Leggi altro »

Jon Frum e il vulcano: parlare agli Dei

Tra le innumerevoli forme di espressione religiosa, un esempio  interessante è quello che gli antropologi hanno classificato formalmente con il nome di “culto del cargo”, per intendere un  tipo di culto in genere sincretico e millenaristico. In quest’ articolo cercherò di illustrare l’impatto della cultura materiale in uno dei culti del cargo più noti, conosciuto con …

Jon Frum e il vulcano: parlare agli Dei Leggi altro »

Immaginazione al potere: agentività e arte

“L’ immaginazione è l’ intelligenza che si diverte”. Albert Einstein faceva il fisico, ma come tutti sanno la sua mente sapeva andare ben oltre i numeri e le equazioni. In quest’ articolo parlerò di arte e agentività umana, ovvero la nostra capacità di esercitare una qualche forma di controllo sulle nostre vite. E’ risaputo e ribadito …

Immaginazione al potere: agentività e arte Leggi altro »

Le serpi e il santo

In quest’articolo mi piacerebbe illustrare l’importanza del ruolo che spesso altre specie animali ricoprono nelle nostre “trovate culturali” – se mi si può far passare il termine – e il potere delle simbologie ad esse legate. Il mio soggetto sarà il celebre serpente, colto come simbolo religioso assorbito dall’influenza cattolico-cristiana in una cerimonia rituale abruzzese. E’ …

Le serpi e il santo Leggi altro »

Metamorfosi: I riti di passaggio di Van Gennep

Ho avuto modo di leggere l’opera più celebre di Arnold Van Gennep (antropolgo francese, vissuto a cavallo degli scorsi due secoli), I riti di passaggio. Trovando la trattazione di questo autore molto interessante, e piena di spunti per la mia curiosità, volevo condividere le mie impressioni scrivendo quest’articolo. Il lavoro di Van Gennep è uno dei primi …

Metamorfosi: I riti di passaggio di Van Gennep Leggi altro »