fbpx

Engaging with tragedy: the Italian reaction to the Covid-19 pandemic

Engaging with tragedy: Melpomene, the collective memory and the Italian reaction to the Covid-19 pandemic In this paper, I will analyse how the Italian reaction to the Covid-19 pandemic is connected to the cultural memory and Melpomene, Muse of tragedy and music. In particular, the importance of music and sharing, the role of traditions as …

Engaging with tragedy: the Italian reaction to the Covid-19 pandemic Leggi altro »

L’accezione sociale del termine etnia: luoghi lontani o noi stessi?

Un articolo di Marina Lombardi   Il linguaggio utilizzato nella nostra società di appartenenza identifica determinati significati che la mente sociale riconosce attingendo ad immagini mentali che sono radicante dentro di noi. I termini etnico o etnia vengono utilizzati identificando un “altro” lontano e diverso da noi.  Nel mondo occidentale degli ultimi anni la parola etnia …

L’accezione sociale del termine etnia: luoghi lontani o noi stessi? Leggi altro »

corpo

Pratiche del corpo: i maisin, i sapeurs e il bleaching

Vediamo tre esempi di come la cultura agisce sul corpo in un contesto sociale: il caso della società maisin in Papua Nuova Guinea, il fenomeno congolese di alta moda denominato La Sape e la pratica di sbiancamento della pelle molto diffusa a Lisbona.   La società maisin in Papua Nuova Guinea Provincia di Oro, Papua …

Pratiche del corpo: i maisin, i sapeurs e il bleaching Leggi altro »

Tamil Nadu: conflitti ambientali in India e come trovarli

Ancora Tamil Nadu: pandemia e quotidianità Dal mio arrivo in Tamil Nadu, in India, nel luglio 2019, ormai è passato più di un anno. Ci sono giorni in cui mi sveglio e ho l’impressione di essere ancora lì, nella piccola casetta in fango e cemento attraversata dalla brezza estiva, circondata in ogni direzione da campi …

Tamil Nadu: conflitti ambientali in India e come trovarli Leggi altro »

L’identità nel corpo: ibridazione, influenza e risignificazione

L’identità nel corpo: ibridazione culturale, influenza sociale e processi di risignificazione Nature and society transform each other as they interact. John Comaroff   Locale, globale, ibrido Parlando di cultura, identità e “autenticità”, è quasi impensabile ricorrere a dei concetti statici, ben definiti e localizzati in un luogo e in un tempo chiaramente determinati. Questi discorsi …

L’identità nel corpo: ibridazione, influenza e risignificazione Leggi altro »

lo-fi

Il lo-fi hip-hop (non) è musica

Un articolo di Francesco Manera   chapter.zero – 人類補完計画 Il particolare rapporto fra “arte” e la società che la produce permette che entrambe si spieghino vicendevolmente, e questo è tanto più vero per il lo-fi hip-hop che, oltre ad essere un genere musicale – a tratti addirittura banale – rappresenta un’esperienza musicale e comunitaria totalmente …

Il lo-fi hip-hop (non) è musica Leggi altro »

Affrontare L’Abisso: Made in Abyss e la narrativa dell’Infinito

È possibile parlare dell’Orrore attraverso gli occhi di due bambini? È possibile affrontare la crudeltà della vita partendo dalla curiosità e dall’avventura? Made in Abyss non solo risponde con un chiaro “Certo!” a queste domande ma sembra anche voglia aggiungere: “Vi è forse un altro modo?”. Il manga di Akihito Tsukushi, adattato successivamente in anime con …

Affrontare L’Abisso: Made in Abyss e la narrativa dell’Infinito Leggi altro »

africana

Il fascino dell’esotico: l’arte africana tra stereotipi e realtà

  Un articolo di Giulia Arcoraci Nel corso della storia non è stato inusuale trovare manuali, libri e studi fatti sulle arti orientali come l’arte egizia, giapponese e cinese. Queste infatti (tra il XVIII e XIX secolo) erano molto apprezzate e durante l’esotismo (un fenomeno culturale che prevedeva un gusto per qualsiasi cosa “estranea” alla …

Il fascino dell’esotico: l’arte africana tra stereotipi e realtà Leggi altro »

Comunidades imaginadas: reflexiones sobre el nacionalismo

Comunidades imaginadas: reflexiones sobre el origen y la difusión del nacionalismo   Análisis del libro de Benedict Anderson, 1983 Benedict Richard O’Gorman Anderson fue un sociólogo de origen irlandés nacido en la ciudad china de Kunming en 1936. Vivió en California e Irlanda, donde cumplió sus estudios, y falleció en 2015 en Malang, en la …

Comunidades imaginadas: reflexiones sobre el nacionalismo Leggi altro »

La costruzione dello stigma sociale cinese

Un articolo di Edoardo Zavatta   Il caso del Covid-19 è emblematico ed estremamente significativo, nella misura in cui il virus non viene concepito esclusivamente come mero agente virale, ma quale promotore di dinamiche escludenti e razziali nei confronti di una determinata comunità (Mbembe, 2016), in questo caso quella cinese. Nelle battute iniziali della pandemia …

La costruzione dello stigma sociale cinese Leggi altro »