fbpx

La costruzione dello stigma sociale cinese

Un articolo di Edoardo Zavatta   Il caso del Covid-19 è emblematico ed estremamente significativo, nella misura in cui il virus non viene concepito esclusivamente come mero agente virale, ma quale promotore di dinamiche escludenti e razziali nei confronti di una determinata comunità (Mbembe, 2016), in questo caso quella cinese. Nelle battute iniziali della pandemia …

La costruzione dello stigma sociale cinese Leggi altro »

LRA

Iniziazione e magia nella Lord’s Resistance Army (LRA)

Lord’s Resistance Army (LRA): rituali di guerra e angeli della morte La Lord’s Resistance Army (LRA) è un movimento ribelle che ha disseminato panico, distruzione e morte nell’Uganda settentrionale a partire dal 1987, per poi frammentarsi e diffondersi, nel 2002, nelle regioni di confine tra Repubblica Centrafricana, Repubblica Democratica del Congo e Sud Sudan dove …

Iniziazione e magia nella Lord’s Resistance Army (LRA) Leggi altro »

Il terzo genere. La costruzione dell’identità in Occidente

Cos’è natura e cos’è cultura? Questa domanda forse potremmo porla per ogni aspetto della nostra vita. Sull’articolazione di questa distinzione, attuata da Claude Levi Strauss, la sociologa britannica Anne Oakley distinse nel 1972 il sesso come qualcosa di prettamente biologico e il genere come qualcosa di culturale. Se dunque con il termine sesso si vuole …

Il terzo genere. La costruzione dell’identità in Occidente Leggi altro »

corpo

Traiettorie del corpo: violenza sul confine tra Messico e USA

Traiettorie del corpo: un’etnografia visuale di Jason De León e Michael Wells   «Si Dios quiere, voy a pasar» Cosa c’entra un maiale con la violenza che travolge la vita di chi prova ad oltrepassare il confine tra Messico e Stati Uniti? Il collegamento lo troviamo nell’Undocumented Migration Project dell’antropologo Jason De León, il quale …

Traiettorie del corpo: violenza sul confine tra Messico e USA Leggi altro »

Antropologia del Guatemala: la nascita di un dramma moderno

Il dramma che conobbe il Guatemala è lo sfondo e il contesto sociale, culturale e storico di tutte le opere asturiane con particolare attenzione a Hombres de Maíz. L’arco temporale – dai primi anni del ventesimo secolo fino agli anni più recenti della fine del secolo stesso – vide una sempre più spiccata instabilità politica, …

Antropologia del Guatemala: la nascita di un dramma moderno Leggi altro »

L’utopia dove non te l’aspetti. The Utopia of Rules

Dalla postal utopia alla postal dystopia L’antropologo David Graeber, scomparso prematuramente da poco, in uno dei saggi che compongono il suo The Utopia of Rules (2015), ripercorre la nascita del servizio postale in Occidente e ci illustra come da qui si sia sviluppata una delle più importanti utopie dei nostri tempi.     In Europa …

L’utopia dove non te l’aspetti. The Utopia of Rules Leggi altro »

Spiritismo

Lo spiritismo di Kardec: tra incorporazioni e “case espirite”

Un articolo di Matteo Giordani   Nel 1854, Hippolyte Léon Denizard Rivail inizia a interessarsi alle cosiddette “tavole giranti” che si vedevano nella Francia dell’epoca, assieme ad altri fenomeni medianici di contatto con gli spiriti dei morti e i relativi messaggi provenienti dall’aldilà.     Nel 1857, sotto lo pseudonimo di Allan Kardec, che gli …

Lo spiritismo di Kardec: tra incorporazioni e “case espirite” Leggi altro »

Gli Aghori e la medicina della non-discriminazione

Gli Aghori La religione prevalente in India, l’Induismo, nel corso della storia, ha portato alla creazione di differenti culti e pratiche. Ogni sottogruppo ha le proprie credenze, rituali, diete, e detta i propri stili di vita.     Uno dei più temuti e allo stesso tempo rispettati culti è quello degli Aghori. Adoratori del Dio …

Gli Aghori e la medicina della non-discriminazione Leggi altro »

Esplorare il sé: alla ricerca della spiritualità

Un articolo di Jacopo Tosi   Alla ricerca della spiritualità La psicologia positiva può darci dei suggerimenti per essere (un po’) più felici? L’evoluzione ha portato l’uomo a sviluppare una propensione per le credenze religiose e, in conseguenza di ciò, a dedicare una particolare attenzione alla sfera trascendentale. In un recente articolo ho tentato di …

Esplorare il sé: alla ricerca della spiritualità Leggi altro »

Tamil Nadu: cronache di un conflitto ambientale

Cronache dal Tamil Nadu: il conflitto ambientale lungo le sponde del Thamirabarani Imprinting Stiamo per fare un bagno, rigorosamente vestite, nel Thamirabarani. Siamo nei pressi di Pattankallu, uno dei villaggi in cui sto svolgendo ricerca. Ci è stato appena offerto il pranzo dalla nostra ospite, figlia di uno degli agricoltori di Karvanallur. Tuttavia, sulla via …

Tamil Nadu: cronache di un conflitto ambientale Leggi altro »

gene

Il gene egoista: analisi dell’opera di Richard Dawkins

Il gene egoista: uomo, corpi e natura in dialogo Un breve incontro nelle libere profondità dei confini fra scienza, filosofia e storia Un articolo di Andrea Fracassi   Il Gene egoista è un saggio divulgativo pubblicato nella sua prima edizione nel 1976 dall’etologo e biologo evolutivo Richard Dawkins. Noi siamo macchine da sopravvivenza, robot semoventi …

Il gene egoista: analisi dell’opera di Richard Dawkins Leggi altro »

Bacha-posh: la questione di genere in Afghanistan

Il caso delle bacha-posh: introduzione In Afghanistan, così come in Pakistan, è diffusa una pratica socio-culturale chiamata bacha-posh, un termine che in lingua Dari significa “dressed as a boy”. Nelle famiglie in cui la nascita di una figlia femmina è vista come un limite per la società, si opta per il cambio di genere della …

Bacha-posh: la questione di genere in Afghanistan Leggi altro »

La Fede Fatata: ovvero come il paganesimo è sopravvissuto in Europa

Un articolo di Matteo Giordani Nel 380, con l’Editto di Tessalonica voluto da Teodosio, il cristianesimo opera un genocidio di matrice religiosa su larga scala nei confronti dei credenti nelle religioni politeiste, o “pagani”. Da questo momento in poi il paganesimo passerà da religione praticata apertamente a religione nascosta, perseguitata, ma non per questo cesserà …

La Fede Fatata: ovvero come il paganesimo è sopravvissuto in Europa Leggi altro »

san michele

Tra l’invisibile e il materiale: il culto di san Michele Arcangelo in Abruzzo

Tra l’invisibile e il materiale: l’acqua, la roccia e la grotta nel culto di san Michele Arcangelo in Abruzzo A ogni forma naturale, roccia, frutto o fiore, le pietre, persino, che lastricano la strada, conferivo una vita morale: li vedevo provare sentimenti o li legavo a un sentimento: la grande massa era impiantata in un’anima …

Tra l’invisibile e il materiale: il culto di san Michele Arcangelo in Abruzzo Leggi altro »

LRA

Girls experiences’ in the Lords’s Resistance Army (LRA)

An article by Rosa Rosanò  Photos by Marc Ellison Girls experiences’ in the Lords’s Resistance Army: a debate on gender perspectives Lords’s Resistance Army (LRA): Introduction In many contemporary African wars, girls and women participate in fighting forces. They both are found along with boys, sharing many of the same experiences. However, as Fox argues …

Girls experiences’ in the Lords’s Resistance Army (LRA) Leggi altro »

La discesa degli Dei: la Wicca e l’estasi occidentale

Un articolo di Matteo Giordani Nel 1951, in Gran Bretagna, il Witchcraft Act del 1735, che vietava la pratica della stregoneria, viene abolito e sostituito con il Fraudulent Mediums Act. Questo evento porterà Gerald Brosseau Gardner, l’inventore della moderna Wicca, a poter scrivere nel 1954 Witchcraft Today (“Stregoneria Oggi”), dove egli affermerà di praticare una forma …

La discesa degli Dei: la Wicca e l’estasi occidentale Leggi altro »

donna

La donna albanese, il suo ruolo e le vergini giurate

Si parla spesso del ruolo della donna nei paesi mediorientali o in quelli africani, ma di recente, guardando un film del 2015 di Laura Bispuri (Vergine giurata), mi sono trovato a interrogarmi sulle condizioni femminili in Europa, in particolare in uno dei paesi candidati UE, l’Albania. Il film tratta delle vicende di una giovane donna …

La donna albanese, il suo ruolo e le vergini giurate Leggi altro »

declino

E tu, ci pensi al futuro? Un approccio alla catastrofe

Fare per fermare il declino «Fare per fermare il declino». Questo era lo slogan del partito di Oscar Giannino con cui si presentò alle elezioni italiane nel 2013. L’obiettivo era chiaro: mobilitarsi per fermare appunto il declino, interpretato allora come un declino economico, in accordo con l’ottica liberale di Giannino. L’escalation di eventi a cui …

E tu, ci pensi al futuro? Un approccio alla catastrofe Leggi altro »